Pavlova ai lamponi

Perché una pavlova? Perchè adoro la meringa e perchè avevo degli albumi nel freezer da smaltire! Perchè ai lamponi? Perchè “Virginia sta ai lamponi come gli orsi al miele” cit. di mio marito! I lamponi sono come le ciliegie per me, una tentazione e uno tira l’altro…non riesco a smettere! Unico neo è che non si trovano sempre e che alle volte hanno un costo eccessivo purtroppo…ma ora che li ho trovati ne sto facendo una grande scorpacciata! Oltre che usarli per dolciumi e colazioni sfiziose accompagnandoli a pancakes o waffles!

DSC_0510

DSC_0518

Pavlova ai lamponi

Per due dischi di meringa:

190 gr di albume a temperatura ambiente

190 gr di zucchero semolato

2 cucchiaini di maizena

1 cucchiaino di aceto di mele

Per la farcitura:

200 gr di panna da montare zuccherata

125 gr di lamponi freschi

Per decorare:

50 gr di cioccolato fondente al 70%

25 gr di panna liquida

lamponi q.b.

scaglie di cioccolato q.b.

Mettete nella planetaria gli albumi ed azionate la frusta a bassa velocità per far schiumare, unire a pioggia e poco alla volta lo zucchero ed aumentate la velocità, lasciate andare la planetaria per circa 10 minuti a velocità sostenuta, ma verso circa metà lavoro aggiungete la maizena e l’aceto di mele. Continuate fino a che otterrete un composto montato e sodo. Foderate una teglia di carta forno, disegnate con una matita due dischi di 20-22 cm di diametro, capovolgete la carta così che il segno della matita rimanga sotto e non vada a contatto con la meringa. Trasferite la meringa montata in una sacca da pasticcere e riempite i dischi seguendo il disegno fatto con la matita. Infornare a 100° per circa 3-4 ore, devono asciugare e non colorire! Sfornate e lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate la farcia: lavate ed asciugate i lamponi e frullateli nel mixer, a parte montate la panna ed unitevi i lamponi frullati senza smontare la panna. Scaldate la panna e versatevi il cioccolato tritato, mescolate fino a quando il cioccolato sarà completamente fuso. Componete la pavlova: sistemate un disco di meringa su un vassoio e spalmateci sopra metà della panna ai lamponi, ricoprite con il secondo disco di meringa e sopra spalmate la restante panna, decorate con la colata di cioccolato intiepidito, i lamponi freschi e qualche scaglietta di cioccolato fondente. Mettere in frigo a riposare almeno 2 ore prima di servire.

 

DSC_0527

DSC_0520

DSC_0533

 

 



14 thoughts on “Pavlova ai lamponi”

Rispondi a Claudia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *