Fior di fragola

Ed ecco arrivato Giugno, il mio mese, il mese del mio compleanno, il mese che sancisce l’inizio dell’estate, i primi caldi, le prime giornate al mare, che mette gioia e voglia di fare, di stare fuori casa, di dedicarsi alle passioni…ecco, scordatevi tutto questo! Qui piove, il cielo è sempre grigio e le previsioni per i prossimi giorni non sono per nulla confortanti. Il meteo ormai è davvero imprevedibile, le stagioni non esistono più ahimè. Oggi più che mai è necessario che il sole ce lo custodiamo dentro, la voglia di fare, la gioia, l’entusiasmo e la vitalità le dobbiamo coccolare, nutrire, dare loro nuova ninfa ogni giorno…ve lo dice una metereopatica che fa del bel tempo un elemento essenziale della propria vita.
E allora quando il tempo è avverso io mi dedico alla mia passione più grande, pasticciare in cucina! In questo periodo, in particolare, amo preparare i gelati, mi divertono, mi danno grandi soddisfazioni e poi sono abbastanza veloci. Nello scorso post ho dimenticato di dirvi che è ufficialmente aperta la STAGIONE DEI GELATI! Quindi dopo il post del “cornetto cuore di panna” che ha riscosso molte approvazioni e complimenti, e per questo colgo anche l’occasione per ringraziarvi di cuore, vi propongo i Fior di fragola. Semplici da fare, non avrete bisogno della gelatiera ma solo di stampi in plastica per fare i gelati su stecco…ecco, ovviamente anche gli stecchi di legno per gelati!
Che dite? Non è un bel modo di far entrare il sole in casa?
Vi lascio alla ricetta e vi aspetto con il prossimo post…ci sarà un gelato ancora o ci sarà altro? Uhm devo ancora decidere…ci penserò nel week end!
Buon fine settimana amici!

DSC_0654

DSC_0644

FIOR DI FRAGOLA

INGREDIENTI PER 12 GELATI

Per il gelato alla fragola
400 gr di fragole
40 ml di panna fresca
80 ml di latte
85 gr di zucchero
Per il gelato alla panna
100 ml di panna fresca da montare
57 gr di latte condensato
2 gocce di estratto di vaniglia

DSC_0641

Procedimento
Lavate le fragole, togliete loro il picciolo e tagliatele in due. Mettete nel bicchiere del frullatore le fragole con lo zucchero e il latte, date una prima frullata. Aggiungete la panna e date ancora qualche giro di lama. Avrete così ottenuto un frullato senza pezzetti. Versate il frullato dentro le forme da gelato in plastica, lasciando liberi 2 cm dal bordo. Mettete in freezer per 20 minuti. Riprendete i gelati ed infilate in ognuno uno stecchino di legno per gelati, riponete subito in freezer.
Preparate il gelato alla panna: in una ciotola montate la panna. Mescolate il latte condensato con la vaniglia e incorporatevi la panna montata con movimenti dal basso verso l’alto. Mettete la crema in una sacca da pasticcere senza beccuccio. Riprendete i gelati e completateli con la crema. Mettete nuovamente in freezer e lasciate solidificare qualche ora. Per sformarli immergete solo per qualche secondo gli stampi in acqua calda e sfilate subito. Si mantengono nel freezer per 5-6 giorni.

DSC_0650



4 thoughts on “Fior di fragola”

Rispondi a Giuditta Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *