Gelato con babà alla Strega – senza gelatiera

Questo non è un lunedì come tutti, questo è il lunedì dei grandi rientri. Riprende la routine di molti, continua quella di altri…ma comunque siamo a fine agosto e l’estate sembra quasi salutarci nonostante ci siano ancora 3 settimane alla fine ufficiale! Questo è il periodo che ho sempre odiato, la riapertura ormai vicina delle scuole, gli esami universitari che mi aspettavano minacciosi, l’inizio dei corsi…ora nulla più, e per fortuna direi! Ma quella sensazione angosciante è rimasta dentro di me, in un angolino nascosta, pronta a fate toc toc e a farmi venire un non so che di triste. A voi capita ancora?
Dopo questa riflessione passo al post e a questo gelato fatto senza l’uso della mia preziosissima gelatiera. Ho pensato di proporvelo perchè tanti mi scrivono in privato chiedendomi se il gelato si può fare anche senza gelatiera. Vi dico che la gelatiera serve per mantecare, per incorporare aria che lo renderà più soffice. Così eccovi un gelato furbo, che si fa in pochissime mosse, morbido, che non indurisce mai nel freezer ma che, ahimè, sono sincera, non è come un gelato tradizionale. Lo sentirete al palato, soffice come una mouse. Semplice da fare se volete togliervi una voglia, versatile perchè potete farlo al gusto che più vi piace. Io ho scelto di usare una confezione di babà alla Strega che avevo acquistato ma voi potete usare quello che più vi piace! Unico consiglio che vi do è di non montare troppo la panna altrimenti diventerà burro e avrà un sapore stucchevole, consiglio valido sempre, per ogni preparazione che richiede la panna montata!
Buona settimana amici! Vi aspetto al prossimo post…

DSC_0164

Gelato con babà alla Strega – senza gelatiera
INGREDIENTI:
300 ml di panna fresca
170 ml di latte condensato
un pizzico di sale
2 cucchiai di liquore strega
250 g di babà alla strega
(in alternativa potete acquistare dei babà secchi, preparare una bagna alla strega fatta con 200 ml di acqua e 50 g di zucchero, fate bollire, spegnete, fate raffreddare ed unite 90 ml di strega).

DSC_0159
Procedimento
Versate la panna e il latte condensato freddi di frigorifero nella ciotola della planetaria, per chi non ce l’ha va benissimo una ciotola e un frullatore elettrico, azionate la frusta e fate andare fino a quando il composto sarà gonfio. Fate attenzione a non frullare troppo altrimenti la panna diventerà burrosa e sarà poi sgradevole al palato. Togliete la ciotola dalla macchina ed aggiungete il liquore e i babà tagliati a pezzi, mescolate con una spatola senza far smontare il composto. Versate in un contenitore e mettete in freezer per almeno 10 ore prima di servire.

 

DSC_0174

DSC_0179



8 thoughts on “Gelato con babà alla Strega – senza gelatiera”

Rispondi a Claudia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *