Castagnole morbide

Sarò sincera, non amo oggi come non amavo da piccola il Carnevale! Non mi piacciono gli scherzi perchè li trovo sempre di cattivo gusto, non mi fanno ridere! Potrei essere il Grinch del Carnevale! Per i dolci però faccio un’eccezione, e anche per il fritto che non amo particolarmente fare, faccio un’eccezione per entrambi! Chi non ama i dolci di Carnevale??? Difficile secondo me trovarne uno! In particolar modo adoro le castagnole, le mangio come le olive, una tira l’altra. Questa ricetta è diversa dalle mie solite perchè ha un impasto morbido che si versa nell’olio bollente con due cucchiaini, o con una sac a pochè se volete essere più precisi. Le potete aromatizzare come più vi piace scegliendo il liquore che preferite. Ed ora, friggiamo tutti insieme!
Alt
CASTAGNOLE MORBIDE
INGREDIENTI
3 uova medie
60 g di zucchero semolato
50 g di latte intero
20 g di olio di semi di arachide
20 g di liquore Strega o Rum o Limoncello o altro liquore a piacere
230 g di farina ’00
10 g di lievito per dolci
1 lt di olio di arachide per friggere
zucchero a velo
Alt
PROCEDIMENTO
1. In una ciotola montate uova e zucchero.
2. Aggiungete l’olio, il latte e il liquore.
3. Unite poco per volta la farina e il lievito setacciati.
4. Mettete a scaldare l’olio di arachide in una pentola dai bordi alti, dovrete friggere ad immersione.
5. Prendete due cucchiaini, immergeteli nell’olio e poi usateli per prelevare una quantità di impasto grande come una noce.
6. Immergete l’impasto nell’olio caldo e fate cuocere, mescolando con un cucchiaio di legno l’olio per avere una cottura uniforme.
7. Scolate le castagnole e mettetele su un vassoio con carta paglia.
8. Una volta fredde spolveratele con zucchero a velo.
Alt



2 thoughts on “Castagnole morbide”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *