Tronchetto di Natale ai marron glacè e ribes

Tronchetto di Natale ai marron glacè e ribes

Ogni promessa deve essere mantenuta! Eccovi il dolce per il menù di Natale. Vi ricordo il primo piatto che ho pensato per voi, dei Paccheri ripieni con radicchio, ricotta e Praga, ed il secondo piatto, un’Arista all’arancia ubriaca, da accompagnare a delle patate arrosto semplicissime o a dell’insalata di misticanza. Ora tocca al dolce. Per concludere un degno pranzo di Natale ho pensato ad un classico tronchetto di Natale, non difficilissimo da fare, con vari passaggi ma davvero di facile esecuzione. Il contrasto fra il dolce dei marron glacè e l’acidulo dei ribes con la nota del rum in sottofondo lo trovo strepitoso, una vera esplosione di gusto che si unisce al cioccolato fondente…lo dovete provare, assolutamente!
Io torno in cucina…a fare cosa? Lo vedrete, lo vedrete…bye bye!

dsc_0432

dsc_0424

TRONCHETTO DI NATALE
INGREDIENTI
PER LA PASTA BISCOTTO (teglia 30x40cm):
100 g di farina’00
20 g di cacao amaro in polvere
120 g di zucchero semolato
4 uova medie a temperatura ambiente
semi di 1/2 bacca di vaniglia
un pizzico di sale
PER FARCIRE:
400 g di crema ai marroni
250 ml di panna fresca
2 cucchiai di rum
200 g di ribes
PER LA GANACHE:
300 g di cioccolato fondente al 70%
100 g di burro
100 g di zucchero a velo
altri ribes per decorare
zucchero a velo

dsc_0421
PREPARAZIONE
Preparate la pasta biscotto al cacao: separate i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con 60 g di zucchero. In un’altra ciotola montate gli albumi con i restati 60 g di zucchero. Incorporate gli albumi al composto di tuorli con delicatezza e senza far smontare. Setacciate farina e cacao insieme ed unite al composto spumoso sempre con delicatezza. Ricoprite una placca da forno 30×40 cm con un foglio di carta forno e versatevi sopra il composto, livellate la superficie con una spatola a gomito ed infornate a 180° per 10 minuti. Togliete dal forno e sformate il dolce su uno strofinaccio pulito e cosparso di zucchero semolato, arrotolate dalla parte più lunga del rettangolo e lasciate raffreddare così.
Preparare il ripieno: montate la panna. In una ciotola lavorate la crema di marroni con il rum aiutandovi con una spatola. Unite la panna montata, facendo attenzione a mantenere il composto montato. Una volta che il rotolo di pasta biscotto sarà freddo apritelo e distribuite sulla superficie la crema ai marroni, cospargete i ribes e arrotolate nuovamente il rettangolo, prestando attenzione che la chiusura capiti nella parte sottostante. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare anche tutta la notte, o comunque 6 ore.
Preparate la ganache: sciogliete a bagnomaria il cioccolato tritato al coltello con il burro a pezzetti e lo zucchero a velo. Una volta sciolto fate intiepidire. Prendete il rotolo e tagliatelo in tre parti di cui una più grande che sarà il corpo, componete così il tronchetto. Ricoprite il dolce con la ganache intiepidita e decorate con rami di ribes e poco zucchero a velo.

dsc_0439

dsc_0436



3 thoughts on “Tronchetto di Natale ai marron glacè e ribes”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *